Bastano pochi gesti per mantenere il tuo giardino ordinato anche in inverno

Durante l’inverno la caduta delle foglie rende più disordinato il tuo prato, ma con pochi semplici trucchi potrai mantenerlo pulito e ordinato; inoltre, se possiedi un rasaerba che permette il taglio mulching, le foglie secche sminuzzate da questo tipo di taglio, lasciate sul tuo prato, possono proteggerlo dal freddo invernale e fornirgli un fertilizzante naturale che si decomporrà nel tempo, portando nuova energia organica.

Il prato in inverno rallenta la sua crescita perché la diminuzione della luce del giorno non gli permette di effettuare la fotosintesi a ritmi sufficienti.  Le attività da svolgere adesso, in vista della stagione invernale , servono innanzitutto a proteggere il prato e a favorirne l’irrobustimento.

Ti consigliamo prima di tutto di rastrellare e rimuovere tutte le foglie secche cadute e gli aghi di pino. Questa semplice operazione salva il prato da tutti i fattori che potrebbero diminuirne la respirazione o bloccare la luce. È importante essere attenti durante tutte le operazioni, perché, a causa del freddo, la superficie del prato è più delicata e sensibile alle alterazioni.

Un’altra operazione sicuramente utile è potare le piante presenti nel giardino e quindi assicurarsi di ridurre per quanto più possibile le zone di ombra per sfruttare al massimo la ridotta luce diurna invernale.L’erba va tagliata sino a quando questa continua attivamente a crescere,  in questo periodo, tuttavia, la capacità di ricrescita del prato è ridotta a causa della temperatura e della mancanza di luce.

I fili d’erba possono essere lasciati più lunghi rispetto ai tagli estivi per permettere l’azione della fotosintesi e per isolare termicamente il terreno dalle basse temperature, ma non oltre i 9 cm, perché il prato ha bisogno di respirare.

Un consiglio in più: durante questo periodo di attività ridotte in giardino, puoi dedicarti al tuo rasaerba effettuando le regolari procedure di manutenzione per evitare di avere, la prossima primavera , problemi di accensione o scarse performance. Per maggiori informazioni sul rimessaggio del rasaerba leggi il nostro articolo.

Briggs & Stratton – Powered by you.

In questo sito sono utilizzati cookies tecnici necessari per migliorare la navigazione e cookies di analisi per elaborare statistiche.

Puoi avere maggiori dettagli visitando la Cookie Policy e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, selezionando Impostazioni Cookies.
Selezionando Accetto esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi